Home / Portfolio / Temporale 1

Temporale 1

Durante una cena sta per iniziare un forte temporale estivo, caratterizzato da una quantità impressionante di fulmini.

Una grossa nube, blu notte, si è addensata sopra la Z. Industriale creando una massa voluminosa e spettrale mentre, tra le luci della lontananza, piovono fulmini. La scena è insolitamente minacciosa. Era quello che volevo esprimere.

La ripresa richiedeva: treppiede, otturatore aperto per cogliere un fulmine, diaframma 8, fuoco sull’infinito e un cartoncino nero per coprire l’obiettivo in attesa del lampo evitando così di sovraesporre. Semplice?

Non avevo il cavalletto a portata di mano ma avevo la canon con uno zoom 24 -70. Imposto la sensibilità su 800 asa e la focale di 35 mm.

Appoggio la macchina sul davanzale, la blocco con alcuni spessori di fortuna sotto l’obiettivo per calibrare l’inquadratura, imposto l’otturatore sulla B (significa che premendo, l’otturatore rimane aperto finché non lo rilascio).

Scatto quattro foto a 5 – 10 -15 e 30 secondi per beccare l’esposizione corretta della Z.Industriale con le sue luci in lontananza senza bruciarle. Sottoespongo di 2 diaframmi (10 sec) calcolando che il lampo (come un flash) avrebbe ulteriormente illuminato la scena, poi tengo il cartoncino nero davanti l’obiettivo aspettando che nel cielo si disegnino dei fulmini interessanti. Faccio, a intervalli costanti, più riprese tutte con lo stesso tempo di 10 sec e diaframma 8 togliendo il cartoncino nero ogni volta che mi sembrava di cogliere un lampo decente.

Il risultato ottenuto, leggermente mosso azionando il pulsante dell’otturatore, mi è piaciuto perché da una ulteriore impressione di drammaticità.

Una foto di questo tipo richiede una buona esperienza tecnica e l’uso manuale dell’attrezzatura.

 

 

Top