Home / Archive by category "L’ORIZZONTE DELLO SGUARDO"

L’ORIZZONTE DELLO SGUARDO

MA INFINE COSA CERCHIAMO IN UN RITRATTO?

Ma alla fine cos'è il Ritratto? Perché l’uomo fin dai tempi antichi ha sentito questo bisogno di “immortalare” la sua immagine? È la nostra carta d'identità? Quale identità trasmette? È la prova della nostra esistenza? È la risposta alla paura dell'effimero? È uno strumento di comunicazione sociale o personale? Secondo il nostro vocabolario il ritratto è in generale ogni rappresentazione di una persona secondo le sue reali fattezze e sembianze: propriamente si riferisce a...
Read More

L’IMMAGINE COME LINGUAGGIO

Per sopravvivere, in un ambiente generoso ma ostile, le forme viventi imparano guardando con attenzione la natura attorno a se attribuendo significati ad ogni segnale e ad ogni forma, archiviando tutto nella propria mente. Si intuisce facilmente che le immagini, il mondo delle Forme, sono il più antico codice di comunicazione dell’uomo e anche degli animali; con la differenza che negli animali agisce la legge universale della natura mentre l'uomo ha sviluppato una facoltà percettiva che piano...
Read More

DIALOGO SU IMMAGINE E IMMAGINARIO

IL LINGUAGGIO DELLE FORME Il Linguaggio Visivo è un linguaggio primordiale, il cui inizio si perde nella notte dei tempi, per mezzo del quale comunicano tra loro natura e animali. Uomo compreso. Il Linguaggio Verbale è molto più giovane. Diversamente da tutti gli altri animali (così sembra), durante l’evoluzione dell’uomo si è sviluppata una zona del cervello (corteccia) nella quale sono state archiviate e catalogate, per millenni, tutte le esperienze e le emozioni fino a diventare m...
Read More
Top